Iscriviti alla newsletter
Seguici su Twitter
Privacy and cookies
Fondato nel 2014
Lunedì 23 Ottobre 2017

Ultima’ora

Proiezioni demografiche e tassi di interesse

di la redazione
11/09/2017

Qual è la relazione che esiste tra andamento demografico e tassi di interesse ? E’ il tema , sicuramente innovativo ed attuale, analizzato in un recente studio pubblicato dalla Bce secondo cui il trend del progressivo invecchiamento della popolazione nel Vecchio continente e in altri Paesi avanzati può influenzare il livello dei tassi di interesse conducendolo a livelli minimi.

I due profili demografici determinanti sono rappresentati dalla riduzione del tasso di fertilità e dall’innalzamento della vita media. L’effetto è rappresentato da un aumento del tasso di risparmio e, nella eventualità in cui si attui un bilanciamento con un innalzamento dell’età pensionabile, da una riduzione dei consumi.

Va ancora considerato come un rallentamento della crescita economica può determinare la necessità di minori investimenti per mantenere il rapporto fra capitale e lavoro su un determinato livello. L'avversa dinamica demografica nella zona euro, è la considerazione, potrebbe continuare ad esercitare pressione al ribasso sui tassi d'interesse nominale e reale a breve termine, potenzialmente limitando la capacità della politica monetaria di modificare il proprio orientamento in presenza di limiti più bassi per i tassi. Nello scenario di base, il tasso d'interesse reale a breve termine rimarrà negativo fino al 2019 e resterà vicino allo zero tra il 2020 e il 2025, non lontano dalla media registrata tra il 2007 e il 2015


Articoli correlati

I più letti...
Finanza e mercati
FTSE 100
7524.45
+1.22
Nikkei 225
21696.65
+239.01
S&P 500
2570.61
-4.60
Crude Oil
N/A
N/A

Previnet Europa Italia