Iscriviti alla newsletter
Seguici su Twitter
Privacy and cookies
Fondato nel 2014
Mercoledì 16 Agosto 2017

Ultima’ora

Il bilancio dell’Ape sociale

di la redazione
21/07/2017

L’Inps ha reso noti i dati definitivi relativi alle domande di certificazione delle condizioni di accesso all’APE sociale e al pensionamento anticipato per i lavoratori precoci presentate entro la scadenza del 15 luglio, prevista per coloro che maturano i requisiti entro il 31 dicembre 2017.

Quali sono le evidenze? Le domande, sottolinea l’Ente previdenziale, sono state 39.777 per l’Ape sociale e 26.632 per il pensionamento anticipato per lavoratori precoci. Il maggior numero di domande è stato presentato in Lombardia (11.048), seguita dal Veneto (6.701), dalla Sicilia (5.608), dal Piemonte (5.568), dall’Emilia Romagna (4.865), dal Lazio (4.594) e dalla Toscana (4.566).

La tipologia di aventi diritto più rappresentata è quella dei lavoratori disoccupati con 34.530 domande, seguiti dagli addetti alle mansioni difficoltose (15.030). Per quanto riguarda la distribuzione per genere, le donne che hanno presentato la domanda per la certificazione per l’APE sociale sono state 11.668, contro le 28.109 degli uomini. Le domande per la certificazione per lavoro precoce, invece, sono state presentate da 22.900 uomini e da 3.732 donne.


Articoli correlati

I più letti...
Finanza e mercati
FTSE 100
7436.88
+53.03
Nikkei 225
19729.28
-24.03
S&P 500
2472.96
+8.35
Crude Oil
N/A
N/A

Previnet Europa Italia