Iscriviti alla newsletter
Seguici su Twitter
Privacy and cookies
Fondato nel 2014
Lunedì 23 Ottobre 2017

Ultima’ora

Entro fine maggio le forme pensionistiche devono pagare il contributo di vigilanza Covip

di la redazione
24/05/2017

Con DPCM del 16 maggio 2017 è stata resa esecutiva la Deliberazione COVIP del 22 marzo 2017 recante “Determinazione della misura, dei termini e delle modalità di versamento del contributo dovuto alla COVIP da parte delle forme pensionistiche complementari nell’anno 2017, ai sensi dell’art. 1, comma 65, della legge 23 dicembre 2005, n. 266”.

La Deliberazione è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Il termine dell’adempimento da parte delle forme pensionistiche iscritte all’Albo Covip al 31 dicembre 2016 è fissato al prossimo 31 maggio.

Il versamento è confermato in misura pari allo 0,5 per mille dell’ammontare complessivo dei contributi incassati a qualsiasi titolo dalle forme pensionistiche complementari nell’anno 2016. Devono escludersi poi i flussi in entrata derivanti in primo luogo dal trasferimento di posizioni maturate presso altre forme pensionistiche complementari e i contributi non finalizzati alla costituzione delle posizioni pensionistiche ma relativi a prestazioni accessorie quali premi di assicurazione per invalidità o premorienza.

Con riferimento alle forme pensionistiche complementari costituite all’interno di società o enti, qualora il fondo, o singole sezioni dello stesso, si configuri quale mera posta contabile nel bilancio della società o ente, la base di calcolo dovrà tenere anche conto degli accantonamenti effettuati nell’anno al fine di assicurare la copertura della riserva matematica rappresentativa delle obbligazioni previdenziali. Entro il prossimo 21 giugno il fondo pensione/pip dovrà trasmettere poi in via telematica alla Commissione di Vigilanza i dati relativi al contributo.


Articoli correlati

I più letti...
Finanza e mercati
FTSE 100
7524.45
+1.22
Nikkei 225
21696.65
+239.01
S&P 500
2570.43
-4.78
Crude Oil
N/A
N/A

Previnet Europa Italia